Breve Biografia

Pietro Margini nasce a Sant’Ilario d’Enza il 5 gennaio 1917. È il terzo di quattro fratelli.

Negli stessi giorni del 1916 in cui il papà Dante, che gestisce un piccolo negozio di stoffe, è costretto a partire per la guerra, la mamma Emilia si reca all’altare della Madonna del Carmelo nella Chiesa del paese dedicata a Sant’Eulalia e offre a Maria la vita del figlio per il ritorno del marito dal fronte. Così Dante rientra dalla guerra prima della nascita di Pietro, che viene battezzato il 23 gennaio del 1917.

L’infanzia di Pietro trascorre serena: viene educato dai suoi genitori alla generosità e al sacrificio perché diventi forte e disponibile, pronto ad ascoltare la voce del Signore. Nel 1928, finite le scuole elementari, la famiglia Margini si trasferisce a Reggio Emilia. Spesso il giovane Pietro trascorre le vacanze estive a Casalgrande presso lo zio don Aldo, parroco del paese. Durante uno di questi soggiorni, nell’estate del 1927, Pietro riceve una lettera dal padre Dante che gli comunica di averlo iscritto alle scuole tecniche perché in futuro possa diventare ragioniere. La risposta di Pietro è decisa: desidera frequentare il seminario perché vuole diventare sacerdote.

Inizierà il percorso ginnasiale nel seminario urbano di Reggio Emilia, lo proseguirà poi a Marola ed infine ad Albinea dove, dopo aver completato gli studi liceali, inizierà i tre anni di Teologia. Ad Albinea viene nominato Prefetto di una ventina di giovani seminaristi iscritti alle classi del liceo e il 23 settembre 1939 riceverà l’ordinazione diaconale.

La drammatica situazione internazionale consiglia ai superiori del Seminario di accelerare i tempi previsti per le ordinazioni degli studenti dell’ultimo anno, perciò il 9 giugno 1940 Pietro viene ordinato sacerdote da Monsignor Edoardo Brettoni. Il 13 giugno celebra la sua prima Messa a Casalgrande nella parrocchia dello zio don Aldo e il 16 luglio, festa della Madonna del Carmelo, officia per la prima volta l’Eucaristia nel suo paese natale per ricordare la grazia ricevuta dalla madre presso l’altare dedicato a Maria.

 



Contatti

Movimento Familiaris Consortio
Via Franchetti, 2
42020 Borzano
Reggio Emilia

Telephone: + 39 347 3272616
Email: info
Website: familiarisconsortio.org

Centenario

Figli miei tanto cari...

Newsletter

 Per ricevere news iscriviti qui...

Momenti